Claudia Stanghellini

Ma quanto ne sappiamo (davvero)?

Parliamo di paradossi della conoscenza in compagnia di Weber, Escher e una simpatica coppia di terrapiattisti. Pianeta Terra, anno 2020. Il progresso tecnologico-scientifico sembra inarrestabile e il patrimonio di conoscenze dell’umanità si è esteso fino a toccare i confini dell’universo. La Biblioteca di Alessandria d’Egitto, la più grande e ricca del mondo antico, impallidirebbe se …

Ma quanto ne sappiamo (davvero)? Leggi altro »

Scuole di sopravvivenza

Come (non) vivere in tempi di pandemia secondo gli insegnamenti dei filosofi ellenistici Avvertenza: la Redazione fa presente che i consigli filosofici ivi riportati non sono da ritenersi approvati dall’autorità medica vigente e si dissocia da qualunque iniziativa intrapresa in conformità agli stessi. Non accettate falsi rimedi, esigete sempre e solo normative originali del Ministero …

Scuole di sopravvivenza Leggi altro »

Homo homini humus. Declinazioni anti-grammaticali

Alla ricerca di una filosofia umile, tra latinismi vari e suggestioni a strati. Essere umano: da homo, da humus.  Riaffiora alla mente qualche ricordo, ormai romanticamente vintage, degli studi di scienze naturali della scuola elementare. L’humus era, pressappoco, quel terriccio buono, fertile e nutriente, ricco di residui organici, che fa crescere così bene le piante; …

Homo homini humus. Declinazioni anti-grammaticali Leggi altro »