Sofia Bonomi

Nata con tre fratelli maggiori, mi sono dedicata per numerosi anni al Judo. Nonostante i miei sforzi mi accorgo ben presto di non poter ambire ad una muscolatura alla Schwarzenegger, per cui scelgo di studiare psicologia per affinare altre tecniche che mi permettano di uscir vittoriosa dalle discussioni in famiglia. Oggi sono così interessata al grande mondo dei disturbi psichici da far scappare mia sorella dall’account Netflix condiviso, perché troppo creepy. Desidero diventare psicanalista per cui, oltre a scrivere di psicologia per Echo Raffiche, investo sul lettino freudiano molto tempo e tutti i soldi che non ho.

Sofia Bonomi